STAGIONE TEATRO D’ATTORE

A gennaio gli attori di legno lasciano le assi teatrali agli attori in carne e ossa per la Stagione di teatro Giudecca & Drama.

Una rassegna dove timori e speranze divengono immagini non solo di un territorio relazionale e ambientale compromesso dall’uomo, ma anche – e soprattutto – di un’anima capace di superare la malinconia e promuovere la gioia.

Le immagini così si fondono in un luogo etico, uno spazio interiore ove emergono non solo istanze di una condotta migliore per sé e per gli altri, ma anche esigenze di accettazione della natura umana e quindi vocazione all’agire con sé stessi. Passioni non solo nel senso di subire, ma anche e soprattutto ‘affetti’ nel senso spinoziano del termine; una rassegna che vuole dare corpo teatrale alla umana capacità di agire attivamente per recuperare una naturale disposizione alla mediazione con la mente: la gioia e la tristezza, più riusciamo a comprenderle, meno le si patisce. Non subire, ma agire.

Direzione artistica

Antonio Casciaro